volontariato: gruppo di volontari in formazione

Volontariato

Vi potrebbe intressare fare del colntariato con noi? Che abbiate voi stessi attraversato un lutto e vogliate sostenere chi sta entrando ora in questo turbine, che siate un counselor, uno psicologo interessato alle questioni legate alla perdita e al fine vita, che siate un insegnante o solo una persona disponibile e di buona volontà, ci sono tante cose che potete fare con noi e – tramite noi – per chi è in lutto. Ci sono tanti modi in cui noi ci possiamo fare aiutare da voi….

Potete essere volontari Gruppo Eventi – Sostegno e Formazione:

  • mettendo a disposizione il vostro tempo e le vostre competenze per aiutare chi attraversa un lutto;
  • aiutandoci nell’organizzazione di seminari, incontri, presentazioni;
  • collaborando allalla facilitazione dei gruppi di mutuo aiuto;
  • supportandoci nella raccolta fondi e nel diffondere le nostre iniziative.

Per chi – specificamente – è interessato a fare del volontariato nella facilitazione di un gruppo di mutuo aiuto, c’è un percorso di formazione. Non sono richieste competenze specifiche: sono l’esperienza vissuta, la propria storia di vita che determinano le migliori condizioni per fare il volontario come facilitatore di un gruppo di auto-mutuo aiuto. Il percorso di formazione prevede:

  • colloquio individuale conoscitivo
  • frequenza di un corso di formazione per facilitatori di gruppi di auto-mutuo aiuto;
  • partecipazione, come osservatore silenzioso, agli incontri di un gruppo già attivo per un periodo di tempo di circa due mesi;
  • affiancamento, come facilitatore in tirocinio, ad un facilitatore senior in un gruppo già attivo;
  • partecipazione alla riunione mensile di intervisione tra facilitatori (discussione dei punti problematici relativi al facilitatore, ai partecipanti, al gruppo e all’organizzazione del servizio);
  • frequenza degli incontri e seminari organizzati per la formazione continua.

Potete aiutarci anche condividendo la vostra testimonianza: siamo convinti che – per chi perde una persona importante nella sua vita – sia di grande aiuto non sentirsi solo, unico nell’attraversamento di questo grande dolore. Poter leggere la testimonianza di altri aiuta a capire se stessi e la propria esperienza. Permette di sentirsi meno soli, di trovare il coraggio di esprimersi a sua volta. Scriveteci di voi, sia che abbiate perso qualcuno o che abbiate accompagnato qualcuno in lutto come amici o come operatori. Diteci della vostra perdita, di ciò che vi ha aiutato, di ciò che, al contrario, vi ha reso più difficile elaborarla. Ciò che scrivete sarà utile agli altri.

Se avete del tempo che potete dedicare agli altri, se il lutto è un tema che vi ha toccato personalmente o se vi interessa professionalmente, scriveteci e chiedeteci in che modo potete fare del volontariato con noi: info@gruppoeventi.it.